Condividere file attraverso Internet

Pubblicato il da Mauro Goretti

Il router Alice Gate lascia condividere il pen drive solo all'interno della rete domestica: non possiamo accedervi attraverso Internet perché Telecom ha bloccato questa funzione. Se abbiamo bisogno di accedere ai nostri file tramite Internet ci restano due possibilità.

Possiamo abbonarci a un servizio come Dropbox che mantiene sincronizzata una cartella a scelta del tuo computer con un server sempre disponibile su Internet: quando abbiamo bisogno di accedere a un file, anche a PC spento, ci basta aprire l'indirizzo Internet che abbiamo ottenuto quando hai attivato l'abbonamento e recuperato la copia del file dal server Internet. Il vantaggio di questo tipo di servizi sta nella velocità con cui si può scaricare il file, che è molto maggiore di quella della connessione Internet domestica. In alternativa dobbiamo procurarci un hard disk di rete (chiamato anche NAS) o un'interfaccia come PogoPlug che converte il nostro pen drive in un disco di rete accessibile su Internet. La differenza tra il NAS e PogoPlug sta nel fatto che per accedere al NAS attraverso Internet dobbiamo aprire la pagina di configurazione del router Alice, fare clic sul pulsante Port Mapping e aggiungere l'indirizzo del nostro disco di rete all'elenco dei virtual server. Come protocollo associato, scegli FTP oppure HTTP a seconda delle capacità del NAS che abbiamo scelto: FTP è gestito da tutti i dischi di rete, ma è lento e scomodo, mentre HTTP è gestito solo dai NAS che supportano il protocollo WebDav. Dobbiamo inoltre configurare il servizio DDNS (Dynamic Dns), nel router o nel NAS per ottenere l'indirizzo che dobbiamo scrivere nel browser web quando abbiamo bisogno di accedere ai nostri dati attraverso Internet. Con PogoPlug tutta la procedura di configurazione è automatica e non rischiamo di commettere errori.

Router di Telecom

Commenta il post